Danilo Mascali
violinista
Curriculum_______________________________________
 
 

Violinista Linguaglossese, ha studiato presso il Liceo Musicale "V. Bellini" di Catania, sotto la guida della prof.ssa Agata Altavilla, diplomandosi nel 1995 con ottimi risultati presso il Conservatorio Statale di Musica "F.Cilea" di Reggio Calabria. Ha conseguito le abilitazioni in Strumento Musicale e in Educazione Musicale, presso AFAM Conservatorio Statale di Musica “A. Corelli” di Messina, nel Dicembre 2005. E’ docente di Violino presso la Scuola Media Statale ad Indirizzo Musicale “L. Pirandello” di Linguaglossa (CT). Svolge intensa attività artistica e concertistica, avendo al suo attivo oltre 500 concerti, in Duo Violino - Pianoforte, Trio, Quartetto d’archi e Orchestra da Camera, esibendosi all’estero in diverse Città come Bruxelles (Belgio), Lussemburgo, Budapest, Praga, e in Italia : Napoli, Teramo, Brindisi, Trento, Reggio Calabria, Locri, Palermo, Alcamo, Trapani, Segesta, Mazara del Vallo, Agrigento, Enna, Caltanissetta, Gela, Ragusa, Avola, Siracusa, Noto, Messina, Taormina, Augusta, Niscemi, Geraci Siculo, Petralia Soprana, Mazzarino, Catania… Ha eseguito concerti per diversi Enti Pubblici e Associazioni Artistico-Musicali come L'A.Gi.Mus., l'Ass.Mus. Etnea, l'Ass. Amadeus, l'Ass. Musicainsieme, F.I.M.O. ecc… Nella tournée estere in Belgio Città di Bruxelles presso importanti sale : L'Atelier Salu, La Scuola Europea, L'auditorium Kaufmann, L'association "Artisti Associati Siciliani di Bruxelles", il "Centre Musical Napoli" di Bruxelles, “Le Cyrcle des Voyageurs” la “Salle Liberty – Rugantino”. Nel 2003 e nel 2005 a Lussemburgo presso il “Foyer Europeen” e “La Schola Europea de Luxembourg. Nel 1998 in Duo Violino-Pianoforte nelle città di Praga e Budapest. Ha suonato presso numerosi Teatri italiani come : il Teatro Massimo "V. Bellini" di Catania, il Teatro "Galleria Toledo" di Napoli nella stagione concertistica di rilievo nazionale "Musica Millemondi - Eclettica ‘99" e la "Sovrintendenza Archivistica Regione Campania" Napoli per l’associazione “M. De Falla”, il Teatro Comunale di Trento, i Comuni di Teramo e Brindisi, il Teatro "Metropolitan" e il Teatro "Verga" di Catania, il Teatro Comunale "Garibaldi" di Enna, il Teatro "Palajonio" di Augusta (SR), il Teatro "Palazzo dei Congressi" di Taormina, il Teatro "N. Martoglio" di Belpasso, il Teatro di Tradizione “Oasis” di Trapani, il Teatro Comunale “Vittoria Colonna” di Vittoria, il Teatro "Palatenda" di Misterbianco, il Teatro Comunale di Troina, il Teatro "Rex" di Giarre, il Teatro “V. Bellini” di Adrano, il Teatro “R. Margherita” di Caltanissetta, Teatro Comunale Ribera, Teatro Odeon di Lentini, Teatro Odeon, di Avola, Teatro Comunale di Pace del mela, Il Palazzo “Nieddu del Rio” di Locri (RC) nell’ambito della stagione concertistica “Maggio Musicale”, Licei Musicali, Auditorium, emittenti televisive. Ha fatto parte del Direttivo dell'Associazione Musicale "A.Gi.Mus." Sez. di Linguaglossa. Ha fatto parte inoltre, dell'Orchestra Lirico-Sinfonica "G. Pacini" di Catania con la quale, tra l'altro, ha lavorato nella Stagione Concertistica '90 per l'Ente del Teatro Massimo "V. Bellini" di Catania. Ha suonato nell'ambito del "Festival Belliniano" nella realizzazione dell'Opera "Cavalleria Rusticana" e "La Vedova Allegra". Ha suonato con l'Orchestra "Synfonia" di Bucarest, in tournée in Sicilia, in occasione del "Concerto di Capodanno 2000" per il Comune di Giardini Naxos, e con "l'Orchestra Nazionale di Pazargidzik Bulgaria" per il Comune di Riposto. Ha fatto parte del Gruppo Cameristico "A.Gi.Mus" di Catania col quale ha partecipato alle annuali attività concertistiche. Dal 2004 al 2007 ha collaborato con l’orchestra Sinfonietta del Teatro Metropolitan di Catania ricoprendo il ruolo di Primo Violino, nella realizzazione delle operette “La Vedova allegra”, “Cin ci là”, “Al cavallino bianco”, “La principessa della czardas”, “Addio Giovinezza”, e dell’opera “Cavalleria Rusticana”. Ha suonato per la Rassegna Jazz 2011 Giarre città della musica. Fondatore del Quartetto d’archi “Dionisio” (dal 2000 con 2 violini, viola, violoncello e/o contrabbasso) col quale affronta con disinvoltura tutti i generi musicali, dal classico, al romanticismo, al neoclassicismo, al contemporaneo fino al genere moderno delle colonne sonore e degli autori maggiori della musica leggera, creando un connubio tra stile classico e suoni moderni, arrangiando personalmente oltre 150 brani per quartetto d’archi e produce un’ampia attività concertistica con tale formazione in Sicilia e Calabria. Ha fatto parte del Trio jazz “Milhaud e del Quintetto da Camera "Immagini Sonore" di Riposto, inoltre collabora con diverse Ensemble Musicali di Catania. All'attività di musicista alterna anche quella di compositore, infatti è autore di diverse composizioni musicali (100) per Violino e Pianoforte, Trio, Quartetto da camera e per Formazioni Orchestrali, oltre ad alcuni brani di musica leggera, regolarmente editate e depositate alla S.I.A.E. di Roma, numerosi sono gli arrangiamenti didattici per Violino e Pianoforte, Flauto Violino Pianoforte, Chitarra e Violino, Ensemble archi e pianoforte, ed per orchestra di Lehar, Beethoven, Offenbach, Jenkins, Herman, Orff, Strauss, Verdi, Morricone, Rota, ecc, per gli alunni delle scuole medie ad indirizzo musicali, tra l’altro con tali arrangiamenti, ottiene i Primi Premi a livello nazionale nei vari Concorsi Musicali per le scuole medie ad indirizzo musicale categoria orchestra, categoria da camera e categoria solisti : Parma (Orchestra SMIM Luigi Sturzo Biancavilla), Caramanico Terme, Pescara, Roma, Ischia, Scandicci (Firenze), Enna S.I.E.M. (Orchestra SMIM Luigi Pirandello Linguaglossa), Agrigento e Comiso (Orchestra SMIM Guzzardi Adrano), ecc.; segue l’affermazione della composizione “il re degli zingari” per flauti violini e pianoforte, con il Primo Premio al concorso “Cinema e Musica” città di Roma eseguito dall’orchestra dell’istituto comprensivo statale “Boville Endica”. A livello didattico, ha pubblicato e depositato alla S.I.A.E. cinque libri didattici per le Scuole Medie ad indirizzo musicale “Metodo per Violino le quattro corde” - “Le sette note metodo per la teoria e solfeggio” – “10 brani per violino e pianoforte” – “Il violinista” editati dall’Associazione Musicale Culturale Diapason - “5 studi per Violino” editato dalla casa editrice “Schizzi Sonori” di Catania, depositato alla biblioteca di Firenze. Nel campo della discografia, nell’anno 2006 ha realizzato il CD “La musique”; nell’anno 2010 ha collaborato, quale violinista, alla realizzazione del CD “Senza Confini” di Daniel Zappa; nell’anno 2012 realizza a Pesaro il CD “Cry slave” di musica leggera e musica lounge con la collaborazione artistica di Lucio Silvestri editato dalla casa editrice Monocroma di Pesaro. E’ fondatore e Presidente dell’Associazione Musicale Culturale “Diapason” di Linguaglossa con la quale organizza le stagioni concertistiche : Stelle & lapilli Nicolosi 2009 e 2011 – Milo ViniMilo 2008, 2009, 2010, 2011 – Mazzarino Sagra muffilittata 2008, 2009, Festival Internazionale Socialisti 2010, Randazzo arte 2007, 2008, 2009, Al Kenisa Enna 2010, Rassegna Jazz Giarre 2011, due i concerti classici col quartetto d’archi Dionisio per “Adrano fa Natale 2013”, rassegne per giovani talenti (scuola media ad indirizzo musicale), eventi culturali e sociali (pubblicazioni libri didattici) per la diffusione della musica classica, musica jazz e contemporanea. Nel 2012 organizza il Primo Concorso nazionale musicale per le scuole medie statali ad indirizzo musicali “Etna musica” Linguaglossa presso l’istituto comprensivo in cui lavora quale docente di violino. Dal 2012 è docente di violino dei corsi musicali Trinity College London. Nel 2013 è ospite con il suo quartetto d'archi "Dionisio" per il concerto dei Liars con i quali registra ed incide un brano per il CD ufficiale della cover band  Pooh. Ultimo lavoro artistico il dvd per quartetto d’archi Dionisio “Livequartett” nel dicembre 2013.  Suona un Violino Castorina Ruggero del 1923 e un Violino elettrico Yamaha SV 130

 

Quartetto d'archi Dionisio__________________________
 

      IL QUARTETTO D'ARCHI "DIONISIO"

Nasce nel 2000 da un’idea di Danilo Mascali, comprende la famiglia degli archi (2 violini, viola e violoncello)  é composto da musicisti che si sono formati presso il Liceo Musicale “V. Bellini” di Catania, diplomati presso i Conservatori di Musica e con un’ampia esperienza concertistica, che li ha visti protagonisti nei vari ruoli sia da solisti sia in varie formazioni da camera.  Il quartetto si distingue per la duttilità stilistico-interpretativa che lo rende unico nel suo genere, infatti ha la capacità di affrontare con dimestichezza diversi generi musicali, (classico, contemporaneo, leggero, jazz standard, musiche da films, ecc...). L’ensemble mostra un particolare interesse per il programma classico J. S. Bach, A. Vivaldi, W. A. Mozart, L. V. Beethoven e per i compositori del XX° secolo, quali A. Piazzolla, K. Jenkins, J. Williams,  L. Bacalov, E. Morricone, F. Lai, B. Bacharach, prediligendo anche gli autori di “musica leggera” come, A.C. Jobim, J. Lennon, S. Wonder, al fine di conquistare una larga fascia di audience. Il quartetto da qualche anno ha arricchito il proprio repertorio col programma “arie d’opera e d’operetta” suggestivo ed intrigante allo stesso tempo (affiancato dalla voce del soprano); vengono rivisitate le arie più famose delle operette in un connubio di emozioni, Lehar, Ranzato, Kalman, e le opere Verdi e Mascagni sono li a dimostrarlo. Dalla sua formazione ad oggi, il quartetto si è esibito in diverse città : Locri (RC), Mineo, Taormina, Militello val di Catania, Geraci Siculo, Caltagirone, Petralia Sottana, Palagonia, Gela, Niscemi, Agrigento, Acireale, Adrano, Randazzo, Milo, Catania ecc… per Associazioni Musicali e Teatri, riscuotendo lusinghieri apprezzamenti da parte del pubblico. Gli arrangiamenti sono curati dal M° Danilo Mascali, che crea un  connubio tra musica classica e musica contemporanea, tra stile classico e sonorità moderno.  Il Quartetto si esibisce per concerti classici, riscuotendo notevoli consensi da parte del pubblico e della critica.

Composizioni e Metodi didattici_____________________
 

Le quattro corde

COMPOSIZIONI
PER DUO
VIOLINO E PIANOFORTE

Segreti

Notte Infinita

Tramonto

Acqua Marina

Stella

Sogno di Laura

Vivere insieme a te

Vienna           

Favole e bugie

Sempre tu

Quando ti sveglierai  

Qualcosa che

St. Michel

Gocce

Romantica

Notte a Roma

Romina

Mary

Lory

Tutto in una notte

Incontri

Tiziana

Vicino a te

Lontani dal mondo    

London

Ieri     

Silvana

 

COMPOSIZIONI
PER  PIANOFORTE

Echi

Misteri

COMPOSIZIONI
PER TRIO

Il re degli zingari

Dionisio

COMPOSIZIONI
PER QUARTETTO

Quartetto in Sol maggiore

Serenata

Valzer

Maria

 

 

COMPOSIZIONI
PER ORCHESTRA

Marcia Trionfale

Concerto in Re maggiore per due violini e orchestra

Mediterraneo

Etna Eruzione 2002

 

 

 

 

 

 

 

 

String Ensemble

Le sette note

 
note metodi didattici
 

              

Nel corso dell'attività di docente, ha scritto quattro metodi didattici per le scuole medie ad indirizzo musicale :

Metodo di violino LE QUATTRO CORDE nel quale crea le nozioni fondamentali dello studio del violino, nonché i brani classici del repertorio violinistico adattati ed arrangiati per gli alunni delle scuola media, ampliate dalle nozioni di liuteria e della storia del violino. Edizioni Musicali Schizzi Sonori Catania.

STRING ENSEMBLE metodo per la musica d'insieme per archi e pianoforte, gli arrangiamenti sono per tre violini e pianoforte Edizioni Musicali Schizzi Sonori Catania.

LE SETTE NOTE metodo per la teoria e solfeggio con nozioni teoriche fondamentali, solfeggi ed esercizi Edizioni Musicali Schizzi Sonori Catania.

Ha pubblicato il libro 5 STUDI PER VIOLINO studi tecnici progressivi per l'arco, presso la biblioteca comunale di Firenze Edizioni Musicali Schizzi Sonori Catania.

Ha pubblicato due brani per gli alunni delle scuole medie ad indirizzo musicale: IL RE DEGLI ZINGARI per violino - flauto e pianoforte e PRELUDIO per pianoforte Edizioni Musicali Schizzi Sonori Catania sul sito nazionale delle SMIM  www.spartiti.altervista.org (partiture scaricabili in formato pdf).

 

 
 
concorsi nazionali musicali
per le scuole medie
ad indirizzo musicale
 

              

In qualità di docente delle scuole ad indirizzo musicale ha vinto, con i propri alunni sia come solisti categoria violino  sia come ensemble categoria orchestra, i seguenti concorsi nazionale di musica :

CONCORSO MUSICALE NAZIONALE AMICI DELLA MUSICA "G. VERDI" Busseto Parma con la  SMIM "L. Sturzo" BIANCAVILLA - PRIMO PREMIO

CONCORSO MUSICALE NAZIONALE DELL'ADRIATICO Ancona con la SMIM "L. Sturzo" BIANCAVILLA - QUARTO PREMIO

 7° CONCORSO MUSICALE NAZIONALE Comiso con la SMIM "G. Guzzardi" Adrano - TERZO PREMIO

 9° CONCORSO MUSICALE NAZIONALE Sortino con la SMIM "G. Guzzardi" - SECONDO PREMIO

CONCORSO MUSICALE NAZIONALE Barcellona Pozzo di Grotto con la SMIM "G. Guzzardi" - SECONDO PREMIO

CONCORSO MUSICALE NAZIONALE Ischia Napoli con la SMIM "L. Pirandello" - QUARTO PREMIO

7° CONCORSO MUSICALE INTERNAZIONALE Caramanico Terme Pescara con la SMIM "L.  Pirandello" - PRIMO PREMIO

Foto__________________________________________